Le celebrazioni ad Aosta del 74esimo anniversario della festa di Liberazione, con la cerimonia che si è tenuta in piazza Chanoux nella mattinata di giovedì 25 aprile, con i discorsi integrali di Tullio Montagna, presidente "Anpi" della Lombardia e di Albert Lanièce, senatore della Valle d'Aosta, preceduti dalla lettura dei primi sei articoli della Costituzione italiana da parte degli studenti Giada Abbrescia, Lia D'Alessandri, Bin Lin, Nicole Quendoz, Miriam Slaviero ed Alice Sartore, con la partecipazione dalla "Banda Municipale" di Aosta, diretta da Rocco Papalia, che ha suonato "Bella ciao" (Vasco Scansani di Gualtieri) e "Montagnes Valdôtaines" (Alfred Roland, Sœur Scholastique).

Le celebrazioni ad Aosta per il 74° anniversario della festa di Liberazione

L'inaugurazione dell'esposizione "Montagnes résistantes. Vallée d'Aoste et Haute-Savoie" che si è tenuta nella serata di mercoledì 24 aprile nella sala "Hôtel des Etats" del Municipio di Aosta, con Laurent Viérin, assessore regionale al turismo, sport, commercio, agricoltura e beni culturali, Carla Pramotton, vice presidente dell'Istituto storico della Resistenza e della società contemporanea in Valle d'Aosta e Thibault Nieudat, del duo creativo "Catlac", autore della mostra.

L'inaugurazione dell'esposizione "Montagnes résistantes"

La conferenza stampa della Giunta regionale della Valle d'Aosta di venerdì 19 aprile, con il presidente Antonio Fossone gli assessori Chantal Certan, Albert Chatrian e Mauro Baccega.

La conferenza stampa della #GiuntaVdA del 19 aprile

Le problematiche del Tribunale di Aosta espresse dal presidente Eugenio Gramola, in una conferenza stampa nel suo ufficio che si è tenuta nella mattinata di venerdì 19 aprile.

Eugenio Gramola evidenzia le problematiche del Tribunale di Aosta

L'inizio del concerto del fisarmonicista valdostano Giorgio Dellarole, che per la prima volta ha suonato nell'auditorium "Renato Callisto Arnod" nella "Torre dei Balivi" di Aosta, nella serata di giovedì 18 aprile, nell'ambito della rassegna "Les Jeudi du Conservatorie", dove ha proposto le "Sonate per tastiera" di Domenico Scarlatti.

Giorgio Dellarole in concerto ad Aosta per gli "Jeudi du Conservatorie"

La nascita di sette cuccioli di Sanbernardo alla "Fondation Barry" di Martigny, in Svizzera, figli di "Rangoon du Grand-Saint-Bernard" e di "Odysseus von Goldachtal", annunciati al mondo il 17 aprile.

I sette cuccioli di Sanbernardo nati alla "Fondation Barry"

La presentazione di "Front Valdôtain", il nuovo movimento politico creato da Emily Rini, presidente del Consiglio Valle, con l'endorsment di Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria, che si è tenuta nel pomeriggio di venerdì 12 aprile.

Emily Rini presenta il movimento "Front valdôtain" con Giovanni Toti

La presentazione del nuovo logo promozionale per la "Foire de Saint-Ours" che si è tenuta nel pomeriggio di giovedì 11 aprile nell'auditorium "Renato Callisto Arnod", nella Torre dei Balivi di Aosta, sede del "Conservatoire de la Vallée d'Aoste", con Piera Squillia, funzionario dell'Assessorato e Renzo Testolin, assessore regionale alle finanze, attività produttive ed artigianato.
Gli interventi musicali sono di Daniela Gavinelli, voce e viola a tasti, Giorgia Gorret, violoncello, ed Alex Marjolet, pianoforte, con i brani "La donna ideale", "Lo fiolaire" e "Azerbajan love song" di Luciano Berio.

La presentazione del nuovo logo promozionale della "Foire de Saint-Ours"

Elena Meynet intervista Raffaele Lorusso, segretario generale della "Federazione nazionale stampa italiana - Fnsi", ad Aosta nella serata di lunedì 8 aprile, per presentare l'iniziativa arte "no tagli, no bavagli" contro i tagli alle provvidenze per l'editoria, e contro le "querele-bavaglio".

Raffaele Lorusso ad Aosta per l'iniziativa "no tagli, no bavagli"

Le immagini del sopralluogo degli operatori del "Soccorso alpino" valdostano sulla valanga caduta lunedì 8 aprile a Pila, nella zona della "Platta de Grevon", frequentata da sciatori fuoripista, ma dove, fortunatamente, non è stata coinvolta nessuna persona.

Il sopralluogo del "Soccorso alpino" valdostano sulla valanga caduta a Pila

I concerti "Iuxta Crucem: parole e musica nei riti della Settimana Santa", della "Cappella musicale Sant'Anselmo" della Cattedrale di Aosta diretta da Efisio Blanc ed accompagnata all'organo di Flavio Desandré, meditazioni quaresimali che si sono tenute nelle serate di venerdì 5 aprile nella chiesa del convento dei Padri Cappuccini a Châtillon, e sabato 6 nella chiesa parrocchiale di Villeneuve.
I brani del concerto sono stati alternati da letture, eseguite dall'attore Andrea Cazzato, dalle meditazioni alla "Via Crucis" del poeta francese Paul Claudel.

I concerti "Iuxta Crucem" della "Cappella musicale Sant'Anselmo"

La conferenza stampa della Giunta regionale della Valle d'Aosta di venerdì 5 aprile, con il presidente Antonio Fosson e l'assessore Chantal Certan.

La conferenza stampa della #GiuntaVdA del 5 aprile